Carimate, Arianna ha fretta  Nasce sul divano di casa
;ara Checchetto con la sua piccola Arianna

Carimate, Arianna ha fretta

Nasce sul divano di casa

Intervento di ambulanza ed elisoccorso lunedì in zona stazione

Il piccolo Manuel si aspettava di diventare un fratello maggiore tra qualche giorno, invece la sorellina Arianna ha deciso di accorciare i tempi.

Anche troppo, visto che non ha dato il tempo alla mamma nemmeno di arrivare sull’ambulanza, l’ha fermata davanti al divano nel salotto di casa.

Se tutti ricorderanno questo 2020 bisesto e piuttosto funesto per l’epidemia di Covid-19, tra qualche anno, Mara Checchetto e Antonio Fabiani racconteranno invece della nascita impaziente della loro secondogenita, venuta al mondo lunedì notte nella loro abitazione di Carimate.

Nascita di cui si è accorto un bel pezzo di paese, visto che nell’abitazione in zona stazione dove già da tredici anni vive papà Antonio, ora con il resto della famigliola, sono arrivate l’ambulanza e soprattutto l’elisoccorso, la cui presenza, volando basso basso in cerca di un piazzale dove atterrare, non è certo passata inosservata.

«Entrambe stanno bene – prosegue il neo papà bis – Sono stati momenti che difficilmente dimenticheremo, di grande spavento. Ma alla fine è andata bene».


© RIPRODUZIONE RISERVATA