Carimate, forzano la porta con il piccone  La padrona di casa urla e li mette in fuga
CARIMATE - L’INGRESSO DELLA VIA PRIVATA DEI PINI, PROTETTA DA UN CANCELLO

Carimate, forzano la porta con il piccone

La padrona di casa urla e li mette in fuga

Episodio movimentato ieri mattina nella via privata Dei Pini: arrivano i carabinieri. La vittima è un’anziana, insospettita dai forti colpi si è affacciata e ha poi visto i due malviventi

Ha sentito dei colpi, fortissimi e vicini, e si è insospettita. Aveva ragione: si trattava di due ladri che stavano cercando di entrare nella sua abitazione, facendosi strada a colpi di piccone, incuranti del fatto che fosse pieno giorno e che lei fosse in casa.

I ladri tornano a mettere nel mirino la zona residenziale di Carimate, e stavolta alzano il colpo. Il Comune, da parte sua, fa il possibile per migliorare il livello di controllo, e dopo aver riattivato altre due telecamere – portando a 11 il numero di quelle ora accese in paese – punta a installare altri due varchi leggi targhe per ampliare il sistema di monitoraggio su tutti i punti di accesso al territorio comunale. Inoltre si procederà con l’assunzione di un nuovo agente della polizia.

I servizi su “La Provincia” di martedì 25 giugno 2019


© RIPRODUZIONE RISERVATA