Carimate, vandali al centro sportivo  «Metteremo le telecamere»
I danni alla vasca utilizzata per il centro estivo

Carimate, vandali al centro sportivo

«Metteremo le telecamere»

Danneggiata la piscina utilizzata dai ragazzi del centro estivo

Il sindaco: «Partiremo dal viale del cimitero, poi sarà la volta dei parchi»

Hanno preso di mira il centro sportivo, entrandovi di nascosto più volte nelle ultime settimane. Ancora nella notte tra martedì e mercoledì, e hanno pensato bene di danneggiare la piscina prima di andarsene. L’ultimo esempio di una lunga serie di vandalismi e comportamenti scorretti che vedono nel mirino soprattutto i parchi pubblici.

Per questo ora l’amministrazione comunale installerà delle nuove telecamere di videosorveglianza, a partire dal viale che porta al cimitero, che si trova proprio accanto al centro sportivo, sempre più frequentato soprattutto in notturna.

Brutta sorpresa ieri mattina all’avvio di una delle ultime giornate del centro estivo che per la prima volta è stato organizzato anche in paese a cura della società Divertimondo di Lurate Caccivio nelle strutture sportive gestite dal Gruppo Sportivo Carimate e di proprietà della parrocchia, al campo sportivo di via per Subinago. La piscina che è stata installata per far divertire i bambini e ragazzi era stata danneggiata da qualcuno che, evidentemente, si era intrufolato durante la notte.

Nelle ultime due settimane era già accaduto altre due volte, la prima rubando solo dei dolciumi, la seconda già prendendo di mira la vasca, ma per un bagno e nulla più.


© RIPRODUZIONE RISERVATA