Carugo, addio a Molteni  Fondò la Protezione civile
Enrico Molteni (a sinistra) alle celebrazioni del 25 Aprile

Carugo, addio a Molteni

Fondò la Protezione civile

Aveva 68 anni, divenne anche consigliere comunale e assessore: martedì 11 giugno il funerale

Dalla sua casa in centro a Carugo ha accolto la sfida per una maggiore tutela dell’ambiente, così diventando protagonista di un pezzo di storia del Comune e, più, in generale della vita del paese.

Con il suo approccio discreto, ma sempre determinato, infatti, Enrico Molteni è stato il punto di riferimento di centinaia di persone, fondando la sezione locale della Protezione Civile. Tant’è che ieri, alla notizia della sua scomparsa prematura all’età di 68 anni, in tanti hanno voluto rendergli omaggio.

Domani, martedì 11 giugno, la comunità è pronta a stringere in un abbraccio la moglie Antonella, la figlia, i nipoti e i parenti tutti: sotto il campanile di San Bartolomeo, anticipati dalla recita del rosario, alle 15,30, si svolgeranno i funerali dello storico coordinatore dei volontari in divisa gialla per un quarto di secolo.

La sua storia attraversa e si intreccia a quella del paese, iniziando negli anni Novanta con l’ingresso in Comune nella veste di consigliere e poi assessore all’ambiente durante la giunta guidata dal sindaco Mario Tagliabue.


© RIPRODUZIONE RISERVATA