Casa famiglia per anziani abusiva  Ultimatum del Comune di Mariano:

Casa famiglia per anziani abusiva

Ultimatum del Comune di Mariano:

Tre giorni per chiudere. Dopo la diffida di giugno dell’Ats nuove segnalazioni

Nessun permesso, personale non qualificato, strutture inadeguate, inosservanza delle norme igienico-sanitarie e di sicurezza alimentare. Sulla base di queste accuse, il Comune ha deciso di chiudere la casa famiglia per anziani “Il Bonsai” di Mariano, in viale Lombardia.

La decisione è stata messa nero su bianco da un’ordinanza. Ora il gestore, Salvatore Valenti, ha tre giorni di tempo per abbandonare gli alloggi. Anche se l’interessato, da parte sua, sostiene che l’attività sia ormai chiusa e gli appartamenti siano semplici abitazioni dove risiedono più pensionati. E non esclude di arrivare alle vie legali.

Ma intanto l’ordinanza parla chiaro. Nel documento, si fa riferimento alla «assenza di alcun titolo regolamentare di insediamento e gestione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA