Cermenate in lutto  Addio a Giancarlo Verga
CERMENATE - GIANCARLO VERGA

Cermenate in lutto

Addio a Giancarlo Verga

L’imprenditore vinicolo si è spento ieri mattina in ospedale a 87 anni. Domani alle 15 l’ultimo saluto

È stato il cuore a costringerlo a dare l’addio ai suoi cari, dice oggi il figlio Natale, ma il cuore era il suo vero punto di forza. Giancarlo Verga è venuto a mancare ieri mattina all’età di 87 anni, e da qualche tempo ormai si trovava ricoverato in ospedale a causa dell’aggravarsi di problemi cardiaci che lo accompagnavano da anni, anche se finora la situazione era sempre stata tenuta sotto controllo.

Un nome estremamente noto il suo, perché legato all’omonima azienda vinicola, la Natale Verga, fondata nel 1895 da Enrico Verga e da quattro generazioni tramandata mantenendo gli stessi valori di tradizione e qualità. Attualmente è condotta da Natale, il figlio al quale aveva ceduto il timone, pur restano sempre al suo fianco. Con lui le sorelle Cristina e Laura, che oggi piangono la perdita dell’amato padre con la madre, e compagna di una vita di Giancarlo Verga, Natalina Bellotti. La notizia della scomparsa dell’imprenditore si è subito diffusa in paese destando vasto cordoglio, visto che l’uomo è sempre stato estremamente legato alla comunità cermenatese, al suo tessuto sociale.

Tutta la storia su La Provincia in edicola domenica 16 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA