Cermenate, traffico a rischio caos  È ancora bloccata la Statale
Le deviazioni ancora presenti sulla Statale dei Giovi: la pioggia ha rallentato la fine dei lavori

Cermenate, traffico a rischio caos

È ancora bloccata la Statale

Al cantiere per la realizzazione del sottopasso rallentato dalle piogge, mercoledì si aggiungerà quello per la risistemazione del porfido in via Scalabrini

Lavori sulla Statale dei Giovi e lavori in via Scalabrini: saranno giorni poco piacevoli per gli automobilisti cermenatesi e non solo. A causa del maltempo si è reso necessario prorogare la chiusura della strada all’altezza dell’incrocio con via Volta e via Pascoli fino alle 18 di martedì per consentire l’ultimazione dei lavori di costruzione del sottopassaggio ciclopedonale di connessione tra il Parco del Lura e Brughiera Briantea.

Qui gli operai, la scorsa settimana, hanno iniziato a scavare e posare il sottopasso - già realizzato - al di sotto della strada con la tecnica dello spingi tubo, ovvero la perforazione orizzontale, scelta per via della posizione delicata.

«Venerdì mancava ormai solo l’asfalto - conferma l’assessore ai Lavori Pubblici, il vicesindaco Federica Bernardi - ma purtroppo è arrivata la pioggia. Sarebbe bastata mezza giornata in più per terminare i lavori. Ma purtroppo non possiamo governare il meteo». Restano quindi ancora validi i percorsi alternativi predisposti, che prevedono di passare da via Volta, via Martiri della Libertà, via Montebello e quindi tornare sulla SS 35.

A partire da mercoledì si aprirà un altro fronte di lavori, in via Scalabrini, per intervenire sul porfido nel tratto compreso tra Piazza XX Settembre e via Giovanni da Cermenate. In pratica, dal vecchio municipio al sagrato della chiesa parrocchiale. I lavori proseguiranno sino a fine settembre, anche se si spera di fare prima, perché dopo la posa il porfido ha bisogno di un po’ di tempo per consolidarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA