Corto circuito e rogo in casa  Famiglia sfollata a Cermenate
CERMENATE L’intervento dei vigili del fuoco al secondo piano di via Pascoli 2

Corto circuito e rogo in casa

Famiglia sfollata a Cermenate

L’incendio in via Pascoli, causato da un guasto elettrico in bagno

L’allarme nel primo pomeriggio: intervento dei vigili del fuoco di Cantù. Danni ingenti

Una scintilla partita dal bagno e il fuoco che ha poi finito col mangiarsi anche le travi del sottotetto. Sono gravi i danni causati da un incendio scoppiato ieri nel primo pomeriggio in un’abitazione in via Pascoli, tanto che gli occupanti sono stati costretti a farsi ospitare da dei parenti perché la casa non è agibile.

Il rogo si è sviluppato ieri attorno alle 14.30 in una palazzina affacciata sulla statale dei Giovi, verso Montesordo. Stando alle prime ricostruzioni dei fatti, probabilmente la causa è stata di natura elettrica ed è originata in bagno.

Il servizio su “La Provincia” di mercoledì 9 marzo 2016


© RIPRODUZIONE RISERVATA