Cremnago, lei è ricoverata  I ladri le svaligiano la casa
La palazzina dove è avvenuto il furto

Cremnago, lei è ricoverata

I ladri le svaligiano la casa

Inverigo, il racconto: «I ladri si sono arrampicati usando i tubi del gas»

Lei, più che ottantenne, era in casa di riposo, nella sua stanza. E i ladri hanno approfittato dell’appartamento vuoto per entrare. E prendersi quel poco oro che soprattutto gli anziani conservano comunque nei cassetti per ricordo. A partire da una fede nuziale: il ricordo per eccellenza. E’ successo venerdì sera, a Cremnago d’Inverigo, verso le 20. Quando i topi d’appartamento non hanno avuto remore nel colpire come sciacalli.

Il furto è avvenuto in via Monte Sabotino, la strada dove si trova l’ufficio postale: una traversa poco prima della chiesa parrocchiale dedicata a San Vincenzo Martire. Una via dove, in alcuni punti, non manca il buio. E dove in questa stagione può anche essere la nebbia a favorire il gioco ai ladri. L’effrazione è stata messa a segno al condominio Monzina, una dozzina di appartamenti in tutto, dove in tre diverse scale abitano quattro famiglie. L’appartamento dell’anziana derubata era il più esterno rispetto alla strada principale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA