Dai Bindun al tiro con l’arco

Lo sport fa il pieno a Carugo

Stamattina alle 9 c’è la marcia benefica “Camminando donando”

Rinviata al 27 settembre la festa delle associazioni a Cabiate

Dai Bindun al tiro con l’arco Lo sport fa il pieno a Carugo
Tra le iniziative più gettonate, quella del tiro con l’arco

Grande partecipazione ieri a Carugo alla festa dello sport, che prosegue questa mattina con la marcia “Camminando donando”.

Rinviata invece a domenica 27 settembre a Cabiate la festa delle associazioni, a causa delle pessime previsione meteo.

“Lo sport come alimento che fa crescere non solo nel fisico, ma anche mentalmente e moralmente attraverso i valori”. Questo il motto scelto per la festa dello sport 2015 di Carugo.

Una prima giornata intensa che si è conclusa alle 20.30 quando sul terreno di gioco del centro sportivo di via delle Ginestre, sono scese in campo i Bindun, una squadra nella quale militano alcuni miti del pallone nazionale e internazionale come Beppe Baresi e Riccardo Ferri, opposti alle“ vecchie glorie” dell’AC Carugo e ai calciatori dell’associazione Briantea 84.

Oggi alle 9 con partenza da Incasate, la marcia “Cammina donando”, promossa dall’Associazione Il Giardino di Luca e Viola.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True