Delitto di Carugo:    Confermato   l’ergastolo a Brivio
Carugo - Alberto Brivio è stato condannato all’ergastolo per il delitto, pena confermata in appello (Foto by Andrea Butti)

Delitto di Carugo:

Confermato

l’ergastolo a Brivio

In appello ribaditi anche i 20 anni all’ex moglie Daniela Rho e le condanne agli altri imputati. Sconto per Giuseppe De Martino

La Corte d’Appello di Milano ha confermato le condanne di primo grado del processo per il delitto dell’architetto Alfio Vittorio Molteni. Ergastolo per Alberto Brivio, il commercialista con studio a Mariano Comense accusato di essere il mandante dell’omicidio.

Ergastolo pure per Vincenzo Scovazzo, 56 anni originario di Caltagirone, indicato da Luigi Rugolo, l’ex guardia giurata condannata a 19 anni per aver fatto da trait d’union tra la coppia Brivio-Daniela Rho e gli esecutori materiali dell’omicidio di Molteni, come uno dei componenti del commando che sparò contro l’architetto Molteni.

Vent’anni la pena a Daniela Rho, l’ex moglie della vittima e amante di Brivio colpevole pure lei di concorso in omicidio (ma che ha scelto il rito abbreviato e di collaborare con la giustizia, guadagnandosi così un cospicuo sconto di pena), 19 anni a Rugolo, 14 anni e otto mesi per Michele Crisopulli, uno dei partecipanti all’agguato, 5 anni - infine - al detective Terenghi.

Sconto per Giuseppe De Martino, accusato di aver accompagnato i due killer sul luogo del delitto: da 14 anni e 8 mesi a meno di 10.

I servizi su “La Provincia” di mercoledì 27 febbraio 2019


© RIPRODUZIONE RISERVATA