Dissuasori e divieti di svolta

«Via Vallassina sarà più sicura»

Doppia striscia continua, il posizionamento di avvisatori acustici e il divieto di svolta: queste le soluzioni che saranno adottate per rendere più sicura via Vallassina ad Arosio, prima dell’apertura del multisala della catena Cinelandia

Dissuasori e divieti di svolta «Via Vallassina sarà più sicura»
Arosio, traffico in via Vallassina

Doppia striscia continua, il posizionamento di avvisatori acustici e il divieto di svolta: queste le soluzioni che saranno adottate per rendere più sicura via Vallassina ad Arosio, prima dell’apertura del multisala della catena Cinelandia. L’arteria è già trafficata, soprattutto nelle ore di punta e rischia di diventare ancor più frequentata, quando sarà in funzione la nuova attività (si parla dei primi mesi del nuovo anno).

A preoccupare i cittadini di Arosio è soprattutto la sicurezza con l’incubo degli incidenti in agguato, soprattutto a causa degli automobilisti che intenderanno immettersi nel parcheggio, provenendo da Giussano, svoltando a sinistra.

«Proprio per evitare questa situazione, l’amministrazione provinciale, alla quale compete la strada, ha deciso di mettere la doppia striscia continua, davanti al multisala e per i cinquanta metri antecedenti e seguenti - spiega Carlo Cazzaniga, assessore all’Urbanistica nel comune di Arosio e che si è direttamente interessato della questione - Per scoraggiare la svolta a sinistra dei soliti furbi, saranno piazzati nello stesso tratto dei dissuasori rumorosi, come quelli in uso in autostrada. Saranno poi posizionati diversi cartelli, nel tratto precedente, con l’indicazione della vietata svolta a sinistra».

LEGGETE l’ampio servizio su LA PROVINCIA di SABATO 12 settembre 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA