È caccia al ladro a Carimate  In due scappano su una Panda
Gli arnesi da scasso abbandonati dai ladri sabato sera

È caccia al ladro a Carimate

In due scappano su una Panda

Stavano cercando in entrare in una casa di via dei Platani: scoperti e inseguiti dai residenti, hanno abbandonato gli attrezzi da scasso

In queste notti, a Carimate, si fatica a dormire. Non solo per il caldo, ma perché i ladri per l’ennesima volta hanno preso di mira il paese. I cittadini, però, non stanno a guardare e scendono letteralmente per strada per opporre resistenza a queste incursioni.

L’ultimo episodio sabato sera: i malviventi sono scappati su un’utilitaria parcheggiata in centro dopo aver tagliato le inferriate di un’abitazione in via dei Platani con il flessibile, lasciando dietro di sé anche i propri arnesi da scasso. Nottata di gran trambusto.

Intorno alle 23 una famiglia che si trovava a passeggio con i cani, passando dalla scalinata che da via dei Platani scende verso via del Cavalluccio, è incappata suo malgrado nell’ennesima visita sgradita a un’abitazione, in quel momento vuota.

«Abbiamo sentito gridare “chi è? chi è?” – raccontano – era il vicino di casa che aveva notato la presenza dei ladri. Poi abbiamo visto le torce in giardino. Così ci siamo messi a gridare anche noi».

Tempo pochi istanti e i residenti sono usciti per la strada per capire cosa stesse accendendo ed è partita la chiamata ai carabinieri. Quindi i malviventi – due, ma forse c’erano altri complici – sono scappati, dopo aver attraversato alcuni giardini. Alcuni testimoni hanno raccontato di averli visti salire su una Fiat Panda grigia nuovo modello, che si trovava in centro paese, vicino all’ufficio postale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA