È il condominio preferito dai ladri  A Intimiano 10 furti in un anno
Il condominio di Intimiano preso di mira dai ladri

È il condominio preferito dai ladri

A Intimiano 10 furti in un anno

Si trova in via Regina Margherita: tutti i colpi avvenuti al primo piano. Pochi giorni fa l’ultima incursione, quando una mamma ha trovato la porta di casa sbarrata

È il condominio preferito dai ladri. Si trova in una parte laterale di via Regina Margherita, a Intimiano. In un anno ben dieci furti, tutti al primo piano. Otto di questi, a danni dello stesso residente. «Che poi ha preferito andarsene. E dopo otto furti in un anno, ci sarebbe anche da capirlo - spiega un’altra derubata che vive nello stesso palazzo - ma anche da me sono venuti due volte».

«La prima tre mesi fa - aggiunge - e la seconda proprio in questi giorni. Ho gridato sulle scale “Aiuto, aiuto!”, quando ho trovato, con i miei bimbi, la porta sbarrata all’interno della mia scarpiera. Hanno cercato chissà cosa tra i giochi, erano in due, sono stati visti da un vicino. Mio marito ha provato a inseguirli, ma era troppo tardi». Bottino totale delle due visite: 20 euro.

Proseguono le incursioni dei ladri negli appartamenti del Canturino. L’ultima, nella strada in parte parallela a corso Ariberto. Dove, nelle vicinanze dell’incrocio con via Vittorio Emanuele II, di fronte all’ex asilo, c’è una stradina laterale che si addentra di poche decine di metri. Ma, per i ladri, tanto basta per considerare l’area come interessante. Con la possibilità di fuggire tra alberi, boschi e prati verso Inchigollo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA