Erba, addio a Lino Cannata
Sindacalista della Uil

Negli ultimi mesi ha combattuto contro un male che non gli ha concesso scampo. Aveva 61 anni

Erba, addio a Lino Cannata Sindacalista della Uil
Pasqualino “Lino” Cannata

Per mesi ha lottato contro una malattia terribile, senza perdere l’esuberanza che lo ha sempre accompagnato. L’erbese Paqualino Cannata, per tutti Lino, è morto martedì 13 aprile all’età di 61 anni: era responsabile dell’ufficio vertenze e fallimenti della Uil Como. Il funerale verrà celebrato mercoledì 14 alle 14.30 nella chiesa di Sant’Eufemia vicino agli uffici del suo sindacato.«Siamo choccati - dicono i colleghi dell’ufficio di via Zappa - dal vuoto che rimane nel nostro team. Era il nostro “guerriero” sempre in prima linea, ed è stato il nostro “rompiscatole” fino alla fine. Resterà un esempio da seguire». Biagio Carfagna, segretario responsabile territoriale del sindacato, piange «un amico fraterno e un collega instancabile».Nelle ultime settimane, Cannata è stato curato all’ospedale di Cantù; un periodo di grandi sofferenze. Gli amici preferiscono ricordare ora la sua allegria. L’8 febbraio 2020, poco prima che il Covid-19 costringesse tutti a chiudere, Lino organizzò una grande festa al“Corazziere” di Merone per il suo compleanno: voleva festeggiare i 60 anni in compagnia delle persone che gli volevano bene. Un momento felice prima della lunga discesa nella malattia.

(Luca Meneghel)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}