Facchinetti e il video  della sua Mariano  Mezzo milione di clic
Un fermo immagine delle riprese fatte con il drone a Mariano

Facchinetti e il video

della sua Mariano

Mezzo milione di clic

GUARDA IL VIDEO - La clip realizzata con un drone e dedicata «ai paesani come me» “vola” su YouTube. «Quanti ricordi già all’oratorio, dove andavo tutti i giorni. E se ci fossero ancora i miei nonni oggi sbaglierei meno»

«Quanti chilometri avrò fatto a piedi su e giù per queste strade. Le conosco tutte a memoria. Conosco il loro profumo. Conosco i colori di ogni foglia. Non c’è via, non c’è incrocio, non c’è posto che io non abbia visto una volta».

Così dice Francesco Facchinetti, lo showman e imprenditore, nel video pubblicitario che ha voluto dedicare a Mariano Comense, la sua città. Una dichiarazione d’amore, e nemmeno la prima, per il posto in cui è nato, è cresciuto e dove tuttora vive. Mariano viene vista dall’alto di un drone, per presentare le virtù commerciali della Stonex Cam, il suo nuovo progetto: una videocamera. Il testo è una lettera aperta scritta con il cuore.

https://www.youtube.com/channel/UCoMywTfdHeGkptiebHO8PoQ

«Questo video è dedicato a chi è un paesano come me», il lancio su Facebook, per un clip visto già almeno mezzo milione di volte. «Ciao, mi chiamo Francesco - la sua voce fuori campo mentre il video si apre con un suggestivo dolly che, dal prato in cui è seduto Facchinetti, sale sempre più in alto e abbraccia in volo la città di Mariano - Ho un padre, una madre e quattro fratelli. Ho molti amici. Ho una moglie che amo alla follia. Vivo per i miei figli e ho un sogno fantastico da realizzare. Sono cresciuto in questo paese, Mariano Comense. Quella che vedi è la strada che mi porta alla casa dei miei nonni. Sì, i miei nonni. Se ci fossero ancora, sbaglierei sicuramente di meno».

Il servizio su “La Provincia” di venerdì 4 dicembre 2015


© RIPRODUZIONE RISERVATA