Fumo sul bus, paura a Cantù
Il bus dell’Asf messo in sicurezza dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco (Foto Bartesaghi)

Fumo sul bus, paura a Cantù

Incidente a due giorni dal pullman andato a fuoco a Mariano. Sul posto i Vigili del fuoco e la Polizia locale: sette persone a piedi, nessun ferito

Attimi di paura poco dopo le 18 in via Ginevrina di Fossano all’altezza di un centro commerciale per un principio di incendio che ha coinvolto un bus di linea dell’Asf. Secondo i primi accertamenti un manicotto del sistema di raffreddamento si è aperto e l’acqua ha provocato un fumo intenso che ha subito rimandato a quanto accaduto appena due giorni fa a Mariano Comense. Oltretutto si trattava di un modello del tutto identico a quello andato in fiamme.

Le conseguenze, per fortuna, sono assai più limitate. Nessuno è rimasto ferito e il bilancio parla di sette persone rimaste a piedi. Sul posto i Vigili del fuoco di Cantù e la Polizia locale per regolare il traffico.

I particolari su La Provincia di sabato 12 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA