Greta Ray, da Cantù a Roma

Nuovo singolo dopo il boom in rete

Si intitola “A Roma un Venerdì” e parla di un ritorno di fiamma

Greta Ray, da Cantù a Roma Nuovo singolo dopo il boom in rete
La cover del singolo di Greta

Cantù

Una canzone sui ritorni di fiamma. Greta Ray, modella e cantante di Cantù, 19 anni, torna con un nuovo brano. Si intitola “A Roma un Venerdì” e parla appunto di un ritorno di fiamma di un grande amore finito solo in apparenza.

Dopo il successo del primo brano “Il mio domani” che ha avuto oltre 750mila visualizzazioni, esce il nuovo singolo disponibile nei principali digital Store (dal 9 nelle radio italiane) e in versione fisica in tiratura limitata. Il brano, attesissimo dai suoi fan, è di Andrea Gallo, Massimo Tornese, Massimiliano Cenatiempo. Il video clip che lo accompagnerà, pure questo attesissimo dai suoi fan, uscirà a fine aprile. Seconda esperienza discografica per la giovane cantante/modella nata a Cantù, classe 1999, che dal 2015 a oggi ha posato per più di 370 shooting fotografici, model sharing e workshop in tutta Italia. Una carriera iniziata fin da piccola. Greta ha sempre adorato sia il mondo della moda che della musica e ha cantato con varie band in tantissimi locali e piazze italiane.

Dal 2015 con i suoi produttori Martin Moog e Max Cenatiempo ha iniziato «un percorso ricco di grandi soddisfazioni ed ore piccole» e nel 2017 hanno fondato la casa di produzione MMG Trend Production.

“A Roma un Venerdì” è un brano pop moderato tendente al Rock. E la canzone fa così: «Ci sono incontri nella vita inaspettati, che durano attimi, ma così travolgenti di emozioni da farci credere che forse l’amore vero esiste veramente».

E poi arriva il ritorno di fiamma: «Poi il tempo passa, le cose cambiano e cambiamo anche noi, ma a volte basta imbattersi nella stessa persona nuovamente per fare riaffiorare tutto in un istante. Le emozioni, gli sguardi, la complicità e anche se fingiamo che la cosa non ci tocca, pagheremmo per rivivere tutto ancora una volta. Come quella volta, come quel venerdì a Roma...mentre fuori pioveva».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True