«Ho lasciato il basket  Ora faccio il fonico  per Negramaro e Fibra»
Gigi Resta di Mariano Comense negli studi della radio Rtl 102.5

«Ho lasciato il basket

Ora faccio il fonico

per Negramaro e Fibra»

Gigi Resta di Mariano, 39 anni, ha seguito la musica

Dal campetto di basket di Mariano, al concerto in piazza Duomo a Milano.

Gigi Resta, marianese di 39 anni, mantiene alta la passione per la pallacanestro, praticata con un buon successo anche nelle giovanili del Cantù. «Finché non è arrivato l’amore per la musica. Ho trovato in casa un vecchio basso scordato, ci mi ci sono appassionato subito. Dopo aver preso lezioni, ho fatto parte di un gruppo. Era come musicista che mi immaginavo da grande, poi sono diventato dj e infine fonico».

Attualmente ingegnere del suono, Resta ha cominciato la sua esperienza a Radio 102,5 nel 2005 e da quel momento è stata un’escalation di grandi emozioni. «Lavorare per questo network mi dà la possibilità di collaborare con grandi artisti nazionali e internazionali, come recentemente i “5 second of summer”» band di Sidney amata dai giovanissimi. Tantissimi anche gli italiani, per un totale di circa 50 collaborazioni attive. «Tutto grazie a Rtl, tengo a sottolinearlo. E pensare che quando avevo iniziato non ero poi così convinto che questa del fonico sarebbe stata la professione più adatta per me. Invece, mi sono appassionato moltissimo». Anche grazie al contatto con gli artisti di primo piano.

«Tutti i live sono indimenticabili, penso anche agli ultimi eventi che curato: Negramaro, Annalisa e il concerto dello scorso sabato, i Negrita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA