Il disastroso incendio di Sorico  Due giovani a processo tra un anno
Ecco come era stata ridotta una delle 11 baite danneggiate dalle fiamme (Foto by Archivio Selva)

Il disastroso incendio di Sorico

Due giovani a processo tra un anno

Nei 17 giorni del rogo erano state distrutte 11 baite e mille ettari di suolo.Gli accusati di Fino Mornasco e Cantù a giudizio dal 18 gennaio 2021

Due giovani di 23 anni di Fino Mornasco e Cantù saranno sottoposti a processo a partire dal 18 gennaio 2021 per il disastroso incendio di Sorico che dal 30 dicembre 2018 per 17 giorni ha impegnato decine di volontari e vili del fuoco, e distrutto 11 baite e mille ettari di bosco e pascoli. I danni erano stati talmente ingenti che la Forestale nell’aprile 2019 ha notificato ai presunti responsabili una multa da 13,5 milioni di euro. I due giovani saranno processati con l’accusa di incendio colposo in concorso: quel giorno le scintille che avrebbero originato l’incendio sarebbero partite dal barbecue all’aperto nonostante la giornata di forte vento. Una ricostruzione contestata anche perché un testimone ha dichiarato di avere visto distintamente due focolai.

Servizio su La Provincia in edicola venerdì 20 dicembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA