Il grande giorno di Claudia  Tesi di laurea all’eCampus
NOVEDRATE - LAUREA ECAMPUS - CLAUDIA RIGANO DOPO LA DISCUSSIONE DELLA TESI, CON LEI DA SINISTRA LA SORELLA GIULIA, IL FRATELLO ANDREA, LA MAMMA MARIA TERESA MARISCA, IL PAPA' FRANCESCO

Il grande giorno di Claudia

Tesi di laurea all’eCampus

Novedrate - Messinese, 24 anni, più forte della sindrome di Down: laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo

Claudia Rigano ha 24 anni e un’enorme passione per il cinema e il teatro, tanto da conoscere a menadito attori e attrici. Ha tanti interessi, un sorriso all’inizio un po’ timido che poi scoppia contagioso, e ha la sindrome di Down. Il che non è il centro attorno al quale ruota la sua vita, non è un ostacolo.

Tanto che ieri pomeriggio Claudia è diventata dottoressa, laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo all’università ECampus di Novedrate. Non l’arrivo ma la partenza, perché «adesso vorrei fare l’attrice», dice sicura. C’è da darle credito che ce la farà. Una giornata da ricordare per lei e la sua famiglia, arrivati qui dalla Sicilia dove vivono, da Roccalumera, un Comune di poco più di 4.200 abitanti vicino a Messina.
Il servizio su “La Provincia” di giovedì 5 luglio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA