Maltempo in Provincia (video)  Il lago a mezzo metro dalla piazza Caduta in un giorno  il doppio   della pioggia di tutto settembre
Como via per Cernobbio allagata (Foto by Andrea Butti)

Maltempo in Provincia (video)

Il lago a mezzo metro dalla piazza
Caduta in un giorno il doppio

della pioggia di tutto settembre

Allagamenti un po’ ovunque, da Cantù alla Lomazzo-Bizzarone.

Scuole chiuse a Valbrona dopo la frana, disagi in Val Cavargna dopo lo smottamento: probabilmente strada chiusa anche domani

Ha continuato a piovere senza sosta per tutta la giornata di lunedì e la lista delle zone colpite dal maltempo si è così allungata. E’ stata una giornata di acquazzoni e scrosci improvvisi: è caduta talmente tanta acqua che il lago, in una sola giornata, è salito di ben trenta centimetri arrivando a mezzo metro dalla soglia di esondazione.

Nel corso della giornata sono caduti fino a 89 millimetri di pioggia, il doppio di tutta l’acqua caduta a settembre.

Tantissimi gli interventi dei vigili del fuoco nel corso di tutta la giornata e nella nottata, soprattutto per allagamenti e tagli piante in tutta la provincia: in tarda serata il comando provinciale aveva in coda 150 richieste di intervento con una quindicina di squadre impegnate.

Come detto è stata colpita tutta la provincia.

A Uggiate Trevano, in via IV novembre, un albero è caduto su un cavo dell’Enel danneggiandolo e facendo saltare la corrente. i residenti sono rimasti senza energia elettrica e la strada è stata chiusa per permettere la rimozione della pianta: sul posto vigili del fuoco, protezione civile e polizia locale.

Uggiate l’albero caduto

Uggiate l’albero caduto

A Valbrona le scuole sono rimaste chiuse per rischio dissesto idrogeologico. Ancora problemi sulla strada provinciale della Val Cavargna chiusa dalla tarda serata di sabato dopo la caduta di grossi massi sulla carreggiata. Sono intervenuti i Vigili del fuoco per sgombrare la carreggiata e compiere un sopralluogo lungo il versante a monte. Anche domani, martedì, la strada rimarrà chiusa.

A Cadenabbia un albero è caduto su un’auto in transito: tanta paura ma nessun ferito. Ad Argegno fango sulla Regina mentre a Carate Urio si è verificato il cedimento di un muretto. Situazione difficile anche nella Bassa Comasca: la Lomazzo-Bizzarone è allagata in più punti, soprattutto tra Uggiate e Faloppio. A Mozzate l’acqua ha invaso un sottopasso, bloccato il transito di alcune auto.

In città, in piazza Cavour, nel tardo pomeriggio sono saltati i tombini e la piazza si è allagata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA