Cantù, il tribunale dà ragione al Comune  «Niente capannoni al Lazzaretto»
Niente cemento e fumi nella zona del Lazzaretto (Foto by Archivio)

Cantù, il tribunale dà ragione al Comune

«Niente capannoni al Lazzaretto»

Cantù, i campi non si toccano: respinto il reclamo di un imprenditore

Il ricorrente condannato anche a pagare le spese legali

Niente capannoni al Lazzaretto, l’area verde fra Vighizzolo, Mirabello e Cascina Amata.

L’aveva già sancito l’amministrazione comunale di Cantù, stralciando dal proprio piano di governo del territorio la previsione di un insediamento produttivo. E ora lo ribadisce anche il tribunale amministrativo regionale, che ha dato piena ragione al municipio a fronte dell’impugnazione del Pgt da parte di un cittadino che dovrà invece pagare anche le spese legali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA