Imprenditoria in lutto
Addio a Cesare Zanfrini

Con il fratello guidava la Zetacarton di Senna Comasco, azienda da cento dipendenti. Nel luglio 2019 fu premiato per il cinquantesimo di lavoro da Unindustria. Aveva 68 anni

Imprenditoria in lutto Addio a Cesare Zanfrini
SENNA COMASCO - CESARE ZANFRINI DAVANTI ALL’AZIENDA ZETACARTON
(Foto di Stefano Bartesaghi)

Cordoglio nel mondo dell’imprenditoria per la scomparsa di Cesare Zanfrini, contitolare con il fratello Giuseppe dell’azienda Zetacarton di Senna Comasco. Aveva 68 anni compiuti lo scorso 20 marzo. Una malattia improvvisa l’ha condotto alla morte in pochi mesi. Lascia la moglie Lionella e le figlie Serena con Christian e Marta con Jon, i nipoti Mattia, Federico, Leonardo e Matteo, oltre ai fratelli Giuseppe e Giovanni con le rispettive famiglie.

Un attaccamento proverbiale al lavoro, alla sua impresa di via Roma a Senna Comasco, che occupa un centinaio di dipendenti, su un’area di 30mila metri quadrati: fondata a Capiago Intimiano dal padre e poi guidata dai figli Cesare e Giuseppe, leader nella produzione del cartone ondulato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}