«In via Per Cabiate si corre troppo»  Autovelox dopo l’ennesimo scontro
Il lungo rettilineo tra Mariano e Cabiate

«In via Per Cabiate si corre troppo»

Autovelox dopo l’ennesimo scontro

MarianoUn rettilineo di 800 metri con il limite a 50 all’ora: sabato pomeriggio un altro incidente

Due rotonde spezzano il lungo rettilineo che collega Mariano a Cabiate. Poco più di ottocento metri dove, nonostante il limite sia di 50 chilometri orari, si corre anche più del doppio. La giunta guidata dal sindaco Giovanni Marchisio ha scelto così di dichiarare guerra a chi spinge troppo sul pedale dell’acceleratore aprendosi alla possibilità di installare una colonnina autovelox in via Per Cabiate. Messi a bilancio venticinque mila euro per l’acquisto di un solo apparecchio che ruoterà su diverse arterie comunali.

A riportare l’attenzione sul problema della sicurezza in strada è stato un incidente. Nel tardo pomeriggio di sabato un motociclista ha perso il controllo della propria moto sino a cadere. L’uomo di 42 anni è stato soccorso dalla Croce Bianca di Mariano che, valutate le sue condizioni in un codice giallo, lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia a Como.

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 19 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA