Incroci pericolosi a Cantù  La “classifica” degli automobilisti
CANTU - Uno degli incroci sotto accusa, quello tra via Piemonte e via Lombardia

Incroci pericolosi a Cantù

La “classifica” degli automobilisti

Le segnalazioni arrivano tramite internet, molti problemi sull’asse via Milano-via Lombardia

Incroci pericolosi, perché il fondo rischia di far sbandare le auto.

O perché gli attraversamenti, per la natura stessa dei punti d’incontro tra più strade, sono fuori asse. Ma anche perché alcuni stop, e su questo non aiutano certo gli automobilisti con uno stile di guida sempre più avventuroso, rappresentano un pericolo di incidenti. Le segnalazioni arrivano dagli stessi cittadini.

Ma, proprio in questi giorni, si scopre, come dichiara l’assessore alla sicurezza Antonio Metrangolo, Cantù Sicura, che la Polizia Locale di Cantù ha avviato uno studio mirato degli incroci più rischiosi. A cui si intende, prossimamente, offrire varie soluzioni nell’obiettivo di aumentare la sicurezza.

Intanto, a lanciare l’argomento, sono gli stessi cittadini di Cantù, attraverso la popolare pagina Facebook “Sei di Cantù se...”. Dove tra gli amministratori del gruppo che ha superato i 10mila iscritti è stato chiesto, in occasione di un sondaggio informale, quali sono, a detta degli internauti, gli incroci più pericolosi della città.

In base alle risposte, si può provare a stilare un altrettanto informale top ten degli incroci più pericolosi. La maglia nera andrebbe così alla rotatoria tra via Mazzini e via Daverio. Ma non va meglio sull’asse di via Milano e via Lombardia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA