Incursione al circolo anziani  Ma i carabinieri lo arrestano
I carabinieri della stazione di Cantù fuori dal circolo anziani di Cucciago

Incursione al circolo anziani

Ma i carabinieri lo arrestano

Fermato a Cucciago un uomo di 31 anni mentre cercava di forzare la portafinestra d’ingresso. A processo per direttissima

Lo hanno fermato mentre cercava, senza riuscirci, di forzare la porta finestra del circolo anziani di Cucciago. Nelle prime ore di oggi, mercoledì 6 gennaio, i carabineri della stazione di Cantù hanno fermato Valerio Mandaglio, 31 anni, residente in paese, già noto per alcuni episodi simili avvenuti negli anni passati.

I militari, che in queste sere hanno comunque tenuto alta l’attenzione in zona, soprattutto per la prevenzione dei furti, stavano effettuando alcuni controlli nelle vie del Canturino. Alla centrale operativa, poi, è arrivata una telefonata di un cittadino, che ha segnalato di aver notato qualcuno che stava armeggiando alla porta di ingresso del circolo anziani.

I carabinieri nel giro di brevissimo tempo sono arrivati a Cucciago e sono riusciti a fermare Mandaglio appena in tempo, prima che riuscisse nel suo intento di forzare la porta ed entrare nella sede, con il chiaro intento di effettuare un furto.

L’uomo è stato quindi accompagnato in caserma a Cantù, dove è stato tratto in arresto con l’accusa di tentato furto aggravato, in flagranza di reato.

Dopo una notte nella camera di sicurezza della caserma di via Manzoni, domani mattina Valerio Mandaglio sarà trasferito in tribunale a Como per il processo per direttissima.
R. Pro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA