Intervista al sindaco di Cantù  «Le priorità del 2020 sicurezza a scuola e negli impianti sportivi»
Il sindaco di Cantù, Alice Galbiati, avvocato ed esponente della Lega

Intervista al sindaco di Cantù

«Le priorità del 2020 sicurezza
a scuola e negli impianti sportivi»

Alice Galbiati: «Questo è stato un anno impegnativo, che vale per due. Piazza Garibaldi, un intervento incredibile»

«Un bilancio decisamente impegnativo».

In questi mesi sono emerse nuove criticità alle quali occorre trovare soluzione?

«Proprio perché il fil rouge è stata la programmazione, grandi imprevisti non se ne sono avuti. Penso a piazza Garibaldi, sapevamo che i lavori erano necessari ed è stato fatto un intervento incredibile, lavorando tutto agosto, grazie all’assessore Maurizio Cattaneo e al dirigente. Poi è chiaro, gli imprevisti ci possono essere, ma le criticità si affrontano»

.

Avete appena approvato il bilancio e l’ordine pubblico è ancora una delle voci più forti, con risorse per 1 milione e 600mila euro, al pari dei trasport

«Certo, per noi resta un punto fondamentale. Ma guardando alla sicurezza a tutto tondo. Un priorità era ntervenire per l’ottenimento per tutte le scuole cittadine del certificato di prevenzione incendi. Per dieci scuole l’abbiamo ottenuto, quest’anno si procederà con le altre dieci. E lo stesso vale per gli impianti sportivi».

L’intervista completa su la Provincia in edicola domenica 29 dicembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA