Intimiano, l’assedio non si ferma  Mamma da sola contro due ladri
Via Cacciatori delle Alpi a Intimiano. Il faccia a faccia con i due ladri è avvenuto in questo cortile.

Intimiano, l’assedio non si ferma

Mamma da sola contro due ladri

Allarme sicurezza Faccia a faccia nel cortile delle abitazioni in via Cacciatori delle Alpi

Ad affrontare due ladri, la mamma di un bambino di otto anni. Da sola.

Era fuori casa a fumare una sigaretta quando ha visto due figuri nel cortile, il cappuccio della felpa sopra la testa, a coprire in parte il loro volto.

«Che cosa fate lì?», la domanda che ha rivolto al duo, come ha poi riferito alla vicina, una signora 70enne che, poco prima, era entrata in auto nello stesso cortile.

E che poche settimane fa, peraltro, era stata derubata. Una domanda a cui i ladri non hanno potuto dare risposta: i due ragazzi si sono prima abbassati a terra nel tentativo di non farsi riconoscere. E poi sono scappati, saltando la recinzione tra una proprietà e l’altra. Nel buio.

L’assedio, a Intimiano, continua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA