Jeep ariete in banca a Cantù

Ma è stato solo un incidente

Botto nella notte al San Paolo in via Dante: si temeva la spaccata

Jeep ariete in banca a Cantù Ma è stato solo un incidente
Ecco com’è ridotto l’ingresso di Intesa San Paolo in via Dante

La vetrata di una banca in pieno centro mandata in frantumi e un paletto sradicato dal marciapiede: c’erano gli elementi per pensare a un tentativo di spaccata.

E invece. Invece a causare quel danno è stato il fuoristrada guidato da un giovane canturino che nella notte tra sabato e domenica, perso il controllo della vettura, è finito contro l’ingresso dell’istituito di credito, come lui stesso ha confermato presentandosi spontaneamente dalla polizia locale.

Ieri mattina la città si è svegliata trovandosi di fronte questo spettacolo insolito, che non ha mancato di destare curiosità. La vetrata della filiale di Intesa San Paolo affacciata su via Dante, all’angolo con piazza Garibaldi, era distrutta, i vetri sparpagliati per tutto il marciapiede.

Il paletto abbattuto

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 23 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}