La pista ciclabile sarà completata  Collegherà Cantù a Vighizzolo
Il tratto di via Mentana dove sarà realizzata la nuova pista

La pista ciclabile sarà completata

Collegherà Cantù a Vighizzolo

Due aziende hanno partecipato al bando per un investimento da 200mila euro

La “bicistrada”, l’autostrada per le biciclette, a volerla così chiamare, che collegherà a breve due frazioni, Fecchio e Vighizzolo, si farà.

Dopo il primo bando andato deserto, a quest’ultima chiamata di queste settimane hanno infine risposto due aziende. E, salvo clamorosi colpi di scena, sarà possibile realizzare, quindi, il completamento della pista ciclopedonale a fianco di via Mentana.

Ad oggi, è stata realizzata, grazie ai lavori degli scorsi anni - al governo della città c’era la coalizione civica Lavori in Corso - una prima parte della pista, il tratto che corre lungo via Mentana tra via per Alzate e via Caduti di Nassiriya. Quindi, negli scorsi mesi, un bando di Regione Lombardia ha spinto il Comune, amministrato prima e dopo le elezioni dello scorso maggio dal centrodestra, a presentare un progetto per il completamento della pista.

La seconda metà di via Mentana: da via Caduti di Nassiriya a via Montenero.

Il tratto è finanziato quasi per metà da Regione Lombardia: 80mila euro su circa 200mila euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA