Intimiano, ancora ladri acrobati   Ma gli va male: i gioielli erano al sicuro
Capiago Intimiano ultimamente è finita spesso nel mirino dei ladri

Intimiano, ancora ladri acrobati

Ma gli va male: i gioielli erano al sicuro

Sicurezza - Nuovo tentato colpo in una villetta: malviventi saliti dalla grondaia

Ancora i ladri acrobati. In arrampicata libera sulla parete di una villetta, a Intimiano. Solo che, questa volta, si sono dovuti arrendere davanti all’evidenza. Il proprietario, infatti, nel timore di un furto, aveva già provveduto, in anticipo, a mettere al sicuro altrove i gioielli. E a non tenere in casa i contanti: abitudine della famiglia, anche per non avere poi spiacevoli sorprese con il denaro a portata di mano. Con le spese, quindi, soprattutto per l’emergenze furti, delegate in particolar modo a carte di credito e bancomat.

A giudicare dalle effrazioni che sempre più spesso vanno a vuoto, con i cittadini che, di anno in anno, prendono precauzioni sempre più stringenti, il residente finito nel mirino dei soliti ignoti, di questi tempi, non è nemmeno l’unico ad aver giocato d’anticipo. In via Garibaldi, di fronte ad un’officina meccanica, i ladri sono arrivati la scorsa sera, verso le 21.30.

I dettagli su La Provincia in edicola sabato 9 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA