Ladri dietro la portafinestra  Choc per un ragazzino a Senna
I ladri sono tornati in via Spadolini a Senna Comasco

Ladri dietro la portafinestra

Choc per un ragazzino a Senna

Un nuovo episodio in via Spadolini nella stessa abitazione presa di mira pochi giorni fa

Un ragazzo di 15 anni, in casa da solo, contro due ladri: è riuscito a richiudere la portafinestra, facendosi forza con il ginocchio e il gomito, pur di non far entrare i malviventi.

Che, in quel momento, stavano scassinando l’accesso dal giardino esterno. È successo di giorno, alle 16, l’ora dei compiti. Un’ora in cui nemmeno è buio. Si tratta del secondo arrivo dei ladri in tre giorni, alla Residenza Planet, al civico 4 di via Spadolini, dove soltanto sabato un furto è andato a segno, dopo che i soliti ignoti si sono arrampicati al primo piano per entrare a prendersi l’oro.

Sono scesi usando la scala apribile. Proprio nel giardinetto dove ora, a distanza di nemmeno un paio di giorni, sono tornati al piano terra.

Sul posto i Carabinieri di Cantù.

La storia su la Provincia in edicola mercoledì 27 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA