Lite tra camionisti e spunta il coltello: giovane di 28 anni in ospedale. Non è in pericolo di vita

Carimate Violento diverbio nella notte all’interno di un’agenzia doganale - L’accoltellatore, ubriaco, è stato denunciato a piede libero per lesioni

Lite tra camionisti e spunta il coltello: giovane di 28 anni in ospedale. Non è in pericolo di vita

Un violento diverbio tra due camionisti ha rischiato di trasformarsi in tragedia, nella notte a Carimate. Due giovani autisti, entrambi di nazionalità rumena, si sono messi a litigare complice qualche bicchiere di troppo, all’interno dell’Agenzia Doganale che si trova in via Colombriolo, una strada a fondo cieco che parte dal rondò della Novedratese. Al culmine della lite, uno di loro ha estratto un coltello e l’ha usato contro il connazionale ferendolo fortunatamente in modo non grave.

L’allarme poco dopo l’una del mattina con l’arrivo dei carabinieri della compagnia di Cantù e delle ambulanze di Areu (automedica e Croce Rossa da Cantù). Il ferito, 28 anni, è stato portato all’ospedale Sant’Anna. In pronto soccorso, a causa dell’abuso di alcol, anche l’aggressore che è stato denunciato a piede libero per lesioni aggravate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA