Alzate, morto il ciclista colto da malore
I soccorsi al ciclista a Fabbrica Durini (Foto by Stefano Bartesaghi)

Alzate, morto il ciclista
colto da malore

Allarme giovedì 30 marzo, alle 16,20 a Fabbrica Durini per uno sportivo che si era sentito male e aveva perso conoscenza: si era tentata la rianimazione sul posto ed era anche intervenuto l’elisoccorso

Soccorsi mobilitati alle 16,20 sulla Provinciale 40 all’altezza di Fabbrica Durini: un ciclista di 76 anni d’età aveva accusato un malore e si era accasciato al suolo, privo di conoscenza. A dare l’allarme è stato il suo compagno, che lo precedeva e non l’aveva più visto alle sue spalle. Tornato indietro, lo ha trovato a terra.

L’elisoccorso a Fabbrica Durini

L’elisoccorso a Fabbrica Durini
(Foto by Stefano Bartesaghi)

È accorsa un’ambulanza del Sos di Lurago d’Erba, insieme a una pattuglia della polizia locale: i soccorritori hanno cercato di rianimare sul posto lo sportivo e nel frattempo è arrivato l'elisoccorso del 118 di Como. Tuttavia è stata la stessa ambulanza del Sos di Lurago d’Erba a trasportare l’uomo all’ospedale Fatebenefratelli di Erba: purtroppo il pensionato, residente a Mariano, non ha più ripreso conoscenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA