Mariano, a giugno il Natale del canile  Quattro tonnellate di regali
Una volontaria del canile con una parte dei regali ricevuti

Mariano, a giugno il Natale del canile

Quattro tonnellate di regali

Quindici bancali di cibo e materiali (cucce, guinzagli, pettorine)

Il dono, come lo scorso anno, è di una società specializzata in vendite online

L’estate, tradizionalmente, è il periodo più difficile per gli animali senza famiglia. Ma non per gli ospiti del canile consortile di via del Radizzone, che si sono appena visti recapitare un regalo.

Un regalo di oltre quattro tonnellate: cucce, trasportini, accessori, pappe. Il Babbo Natale dei trovatelli a quattro zampe, insomma, non si formalizza sul calendario.

Una bella notizia davvero per l’associazione animalista “Gli Amici del Randagio”, che da oltre vent’anni gestisce il canile marianese e quello di Erba, recapitata ancora una volta da Zooplus, società che si occupa di vendite di prodotti per animali via internet, e che già l’anno passato aveva deciso di ritenere l’attività dei volontari meritevole di essere sostenuta.

«Per noi è stata davvero una splendida notizia» conferma Marco Folloni

I dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 15 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA