Mariano, basta Natale in sordina  In campo negozianti e Pro Loco
L’abete illuminato dalla Pro Loco in via Risorgimento

Mariano, basta Natale in sordina

In campo negozianti e Pro Loco

Domenica in via Santa Caterina spettacoli per i bambini e l’arrivo di Santa Claus

Un mercatino natalizio pronto a colorare la periferia della città, il lancio delle letterine piene dei desideri e sogni dei bambini in centro storico e, infine, un contro-albero di Natale per illuminare anche altre aree del territorio che non siano solo la piazza.

Dove il Comune non arriva, ci pensano le associazioni e i commercianti marianesi che, davanti alla mancanza di eventi firmati dal municipio per le feste, hanno deciso di rimboccarsi le maniche e organizzarli da sé.

Così nasce “Magia di Natale”, appuntamento organizzato e promosso per domenica dai commercianti di via Santa Caterina, la strada che porta alla scuola “Jean Monnet”.

Qui, l’edicolante, la parrucchiere, l’estetista e, ancora, la barista hanno deciso di unire le proprie forze per animare il piazzale comune, collaborando con l’asilo.

L’appuntamento è quindi per il 16 dicembre: alle 11 esibizione di fine anno dei bambini del nido, alle 12,30 l’aperitivo per poi proseguire il pomeriggio con l’arrivo di Babbo Natale, la lettura di fiabe e l’estrazione dei premi.

Certo, gli eventi non sono molti, ma sono sempre tre occasioni in più per far vivere alle famiglie la città durante le feste. Perché da parte sua il Comune ha firmato solo due appuntamenti, i cori natalizi in programma per le 21 di sabato alla chiesa del Sacro Cuore, in via Sant’Ambrogio, e il Concerto di Natale, alle 21 di domenica e in Santo Stefano. Ma la Pro Loco rifugge le polemiche: «La nostra idea è quella di coordinare gli eventi per la città, quest’anno, però, è venuta a mancare proprio l’organizzazione di appuntamenti e così ci siamo adoperati noi» conclude Canosa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA