Mariano, dehors per i locali  Progetti e spazi li offre il Comune
Uno dei dehors modulari progettati per il Comune di Mariano Comense

Mariano, dehors per i locali

Progetti e spazi li offre il Comune

Strutture prefabbricate per bar e ristoranti per poter così ospitare un maggior numero di clienti

Da oggi i titolari di bar e ristoranti possono ampliare gratuitamente la superficie destinata ai tavoli attraverso l’installazione dei dehors proposti dal Comune.

È questo il provvedimento che la giunta guidata da Giovanni Alberti mette in campo per sostenere il settore ristorazione messo in crisi dalla pandemia che ha tradotto la regola del distanziamento sociale anche nella pausa caffè. Proprio dall’amministrazione arriva il progetto di uno spazio esterno alla struttura steso grazie alla collaborazione di un architetto locale.

Chiuso all’esterno da una parete in vetro, colorato dalle fiorire o, ancora, riscaldato per l’inverno: sono questi alcuni esempi dei possibili dehors nati dalla matita dell’architetto Leonardo Contissa che ha scelto di offrire la sua professionalità per progettare la ripartenza della comunità. «La struttura ha la sua cellula base in un parallelepipedo due metri per due» dice l’architetto che puntualizza come il dehors sia componibile a seconda dell’esigenza del titolare.

«Vogliamo dare un vestito nuovo a Mariano» spiega l’assessore alle Politiche commerciali, Andrea Ballabio che chiarisce qual è la contropartita per bar e ristoranti «l’installazione è facoltativa, ma chi sceglierà di adottare questa soluzione godrà dello sgravio dalla tassa di occupazione del suolo pubblico per un periodo che andrà oltre la fine dell’attuale emergenza».

(Silvia Rigamonti)


© RIPRODUZIONE RISERVATA