Mariano, il ritorno del mercato  Con 39 banchi e 800 clienti
Frutta e verdura su uno dei 39 banchi del primo mercato dopo la chiusura (Foto by Silvia Rigamonti)

Mariano, il ritorno del mercato

Con 39 banchi e 800 clienti

Torna l’ottimismo tra gli ambulanti: buoni affari dopo due mesi di quarantena

Frutta, verdura, pesce, ma anche pollo. Sono stati 39 banchi che si sono presentati martedì 12 maggio al mercato di Mariano dopo un’attesa durata due mesi.Alla fine della giornata sono stati almeno 800 i clienti che hanno atteso il loro turno dopo circa un quarto d’ora di attesa prima per entrare nell’area vendita dopo essersi sottoposti alla misurazione della temperatura Una ripresa baciata dal sole quella che ha accompagnato ambulanti e clienti. Massimo ottanta, infatti, le persone che possono girare contemporaneamente l’area, ossia due per ognuno dei 39 banchi che hanno colorato il piazzale. Ad aiutare gli agenti della polizia locale nel monitoraggio anche tre volontari dell’associazione nazionale carabinieri in congedo per controllare accessi e uscite, due volontarie civiche con il compito di impedire assembramenti tra i banchi e, infine, una volontaria della Croce Bianca per misurare la temperatura ai clienti. «L’utenza è attenta, sono tutti dotati di mascherine e rispettano le distanze» commenta il comandante Caimi. A raccogliere la sfida del rilancio dell’appuntamento del martedì, l’assessore al Politiche commerciali, Andrea Ballabio. «C’è voglia di ricominciare e tornare a alla normalità ma anche a rivivere momenti di aggregazione seppur con la mascherina» spiega Ballabio che traccia un bilancio della mattinata. «E’ un risultato positivo per quello che è un grosso sfogo di commercio per la città. E fortunatamente il cielo è stato dalla nostra parte».


© RIPRODUZIONE RISERVATA