Mariano, mercato al completo  «Inizio positivo dopo le difficoltà»
Il mercato di Mariano Comense con le 142 bancarelle: non più solo alimentari

Mariano, mercato al completo

«Inizio positivo dopo le difficoltà»

Il bilancio con l’arrivo di 142 ambulanti ma per ora funzionano meglio i banchi degli alimenti

Mascherina sul viso, guanti sulle mani e transenne per garantire il rispetto della distanza con il cliente: in questa cornice è tornato l’appuntamento con il mercato del martedì che ieri ha riaperto a ogni categoria merceologica.

Non più solo frutta e verdura, lungo l’anello di via Kennedy a Mariano hanno fatto nuovamente capolino quanti vendono accessori per la persona, abbigliamento e, ancora, prodotti per la casa per un totale di poco meno di centocinquanta banchi, per la precisione 142, che hanno richiamato oltre un migliaio di clienti.

A commentare i numeri che tratteggiano un primo bilancio della ripresa in toto del mercato è il referente degli ambulanti, Vittorio Pedretti. «Come inizio va bene, la nostra speranza ora è che la gente torni a comprare per raggiungere piano piano la normalità» spiega Pedretti che ben vede l’allentamento delle maglie per gli ingressi delle persone all’area, non più due per banco, ma tre per ogni posto occupato. «Meglio così l’afflusso perché il nostro lavoro si basa sul passaggio pur convivendo con le nuove norme».

Al momento, comunque, molti clienti preferiscono ancora dedicarsi agli alimentari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA