Mariano, respinti i finti tecnici   La Pragma avvisa: «State attenti»
La sede della Pragma, società destinata peraltro a scomparire a fine mese

Mariano, respinti i finti tecnici

La Pragma avvisa: «State attenti»

Cacciati i truffatori che con il trucco dell’acqua inquinata volevano entrare nelle abitazioni intorno all’ospedale. L’azienda: «Non stiamo facendo controlli nelle case»

Si sono spacciati per addetti al controllo dell’acqua per conto di Pragma. Una società che ha avviato il percorso che la porterà a fine dicembre a chiudere i battenti a Mariano. Più informati dei sedicenti tecnici, i residenti non hanno quindi aperto la porta ai ragazzotti smascherati per quello che sono, ovvero dei truffatori, anche dalla stessa azienda.

I vertici della Spa, ieri pomeriggio, hanno infatti ribadito di non aver autorizzato nessuno tra i dipendente a controllare i contatori. A segnalare la presenza dei finti tecnici dell’acqua sono stati i residenti del quartiere intorno all’ospedale Felice Villa.

Altri dettagli sul giornale in edicola venerdì 1 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA