Mercoledrink a Cantù primo test estivo  Niente risse, ma il vetro c’è ancora
L’esordio dei mercoledrink estivi si è svolto l’altra sera all’insegna della tranquillità (Foto by Foto Bartesaghi)

Mercoledrink a Cantù primo test estivo

Niente risse, ma il vetro c’è ancora

Movida a Cantù C’è chi aggira l’ordinanza: bottiglie in mano e abbandonate in piazza Garibaldi Chiarimento del sindaco Bizzozero

Non sono tante. Ma ci sono. A girare per il centro, in piazza Garibaldi, le bottiglie di vetro, nel primo test per il mercoledrink in versione estiva, alla vigilia dell’ultimo giorno di scuola, non sono sparite. C’è un vetro di birra qui. E un altro vetro di birra là. Anche un paio di birre, sempre in vetro, bevute in tutta tranquillità in diretta da due ragazzi proprio al centro dell’isola pedonale di piazza Garibaldi.

Alla faccia dell’ordinanza. Che, peraltro, ieri, dopo una serata in cui non risultano risse, è stata rivista dal Comune di Cantù. Tra le 19 e le 7, è quindi ancora vietato introdurre vetro in piazza e dintorni dall’esterno. Ma, dentro i locali, cade il divieto per i bicchieri in vetro, ora consentiti. Restano vietate, tuttavia, anche all’interno, le bottiglie in vetro.

Il servizio completo su La Provincia in edicola venerdì 9 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA