Migliaia alla Notte Bianca  Il riscatto di Vighizzolo
Grande successo per la sesta edizione della Notte Bianca a Vighizzolo (Foto by Bartesaghi)

Migliaia alla Notte Bianca

Il riscatto di Vighizzolo

Musica, cibo e giochi per i bimbi: «Quest’anno è arrivata tantissima gente»

Cantù zero, Vighizzolo 1. Se il centro ha dovuto rinunciare, a causa delle spese e dei vincoli imposti dal decreto Minniti, alla sua Notte dei Mille Colori, la Notte Bianca della frazione è andata in scena sabato, portando tanta gente, musica e divertimento per le strade del quartiere più grande e popoloso di Cantù.

Che per una sera è sembrata una località di villeggiatura. Ogni anno si cerca di aggiungere qualche elemento di novità al programma e quella più gradita, stavolta, è stata lo schiuma party.

Sesta edizione, che in prima fila tra gli organizzatori, come sempre, ha visto Andrea Lapenna, ex assessore alla Sicurezza e ora consigliere di Forza Italia, con i negozianti e la Pro Cantù: «E’ arrivata davvero tanta gente, credo più degli altri anni, qualche migliaio di persone. E’ stato bello vedere tutti contenti».

Sesta edizione, quella di sabato, che come sempre ha visto chiudere le vie del centro. E per una volta a farla da padrone non sono state le automobili ma il ballo liscio e il rock, gli spettacoli, le specialità gastronomiche per tutti i gusti, i mercatini, i laboratori, il Truccabimbi, i saldi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA