Minorenne fuggita da Cantù  Ritrovata dai vigili a Monza
Gli stupefacenti recuperati dalla polizia locale monzese (Foto by Il Cittadino MB)

Minorenne fuggita da Cantù

Ritrovata dai vigili a Monza

C’era anche una ragazzina scappata da una comunità canturina di recupero tra le persone identificate l’altra sera in un’operazione antispaccio condotta dalla polizia locale

C’era anche una ragazzina minorenne fuggita da una comunità di recupero canturina tra le persone identificate dagli agenti della polizia locale monzese durante la scorsa serata di controlli antidroga nel centro del capoluogo lombardo.

La ragazza era insieme a due ragazzi di origine straniera, entrambi regolari in Italia: bivaccavano seduti per terra all’ingresso della chiesa in piazza Diaz. Le forze dell’ordine erano intervenute per segnalazioni di disturbo e spaccio.

La sedicenne è stata denunciata per aver fornito false generalità e segnalata alla prefettura per detenzione di marijuana. Ulteriori controlli hanno accertato l’allontanamento dalla comunità: è stata trattenuta in comando fino all’affido ai servizi sociali di Cantù.

Nell’operazione, dalle 21 all’1, sono stati controllati anche i Giardini Visconti e l’area cani con sequestro di 36 grammi di sostanza stupefacente e due segnalazioni alla Prefettura.


© RIPRODUZIONE RISERVATA