Morto l’imprenditore Luca Brenna  Titolare della Brevit, aveva 49 anni
INVERIGO - MORTO LUCA BRENNA TITOLARE BREVIT ED EX PRESIDENTE CONFCOMMERCIO GIOVANI (Foto by Stefano Bartesaghi)

Morto l’imprenditore Luca Brenna

Titolare della Brevit, aveva 49 anni

INVERIGO - Lascia la moglie e due figlie. Oggi alle 14.30 il funerale. Era anche stato presidente dei giovani di Confcommercio

Inverigo dà oggi alle 14.30, nella chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio, l’ultimo saluto a Luca Brenna. L’imprenditore di 49 anni è scomparso ieri dopo una dolorosa malattia che lo ha portato via all’affetto della moglie Maria Orlandi e delle due giovanissime figlie. Una malattia terribile contro il quale ha lottato con tutte le sue forze, sottoponendosi anche a diversi interventi. La famiglia di Brenna è molto conosciuta in paese, anche per la proprietà della Brevit, azienda di viteria e bulloneria, in via della Colombaia.

Oltre all’attività, l’imprenditore inverighese è stato molto attivo a livello dirigenziale. Nel 2013 è stato eletto presidente del Consiglio direttivo del Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio Como ed in precedenza era stato consigliere di Fidicomtur, la cooperativa di garanzia di Confcommercio Como. «È un amico di vecchia data -ricorda Andrea Camesasca che aveva lasciato a Brenna la presidenza -. Abbiamo studiato assieme ragioneria e poi siamo sempre rimasti in contatto. Era molto conosciuto ed apprezzato. In questo momento doloroso, penso alle bambine, che amava tantissimo, e alla moglie. La sua morte è un colpo durissimo anche per tutti quelli che lo conoscevano e lo stimavano».

A Inverigo la famiglia è molto conosciuta, per l’attività imprenditoriale e per le qualità umane e sociali che hanno contraddistinto la vita di Luca Brenna. Spezzata prematuramente a soli 49 anni.

Guido Anselli
@Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA