Non azzecca neanche un numero  Ma vince lo stesso 10 mila euro a Brenna
Moreno Sormani, titolare dell Bar Tabacchi UltimaPrima di Brenna dove sono avvenute le vincite

Non azzecca neanche un numero

Ma vince lo stesso 10 mila euro a Brenna

Un cliente del bar capita al momento del bonus del Superenalotto

Mentre il titolare inserisce la schedina, il sistema annuncia: «Complimenti»

«Complimenti. Ha vinto diecimila euro».

Al Bar tabacchi UltimaPrima di Brenna, di Moreno Sormani, per un secondo, sono gelati tutti. In quella folla di persone che ogni giorno tenta la fortuna a lotto, supernalotto, gratta e vinci e slot, qualcuno aveva appena fatto centro. Qualcuno aveva avuto un gran colpo di fortuna.

E la voce metallica del computer l’aveva appena annunciato.

Non la vincita che arriva a pareggiare i soldi spesi per inseguirla. No, niente di simile. Una vincita vera. Il classico colpo di fortuna. Un colpo da fortunello nato come Gastone dei fumetti Disney.

Il giocatore in questione, infatti, non aveva indovinato niente. È solo arrivato al momento giusto

I dettagli su la Provincia in edicola martedì 26 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA