Novedratese, ecco il nuovo ponte  «Ma il traffico fa impazzire tutti»
CARIMATE - LA POSA DELLE TRAVI SUL PONTE DELLA NOVEDRATESE

Novedratese, ecco il nuovo ponte

«Ma il traffico fa impazzire tutti»

La ricostruzione procede spedita, il meteo consiglia però prudenza: «Riapertura il 15». Ennesima giornata di lunghe code a Carimate. Il nodo del passaggio a livello non è stato risolto dal semaforo

Prende forma concreta il nuovo ponte sulla Novedratese, e, piano dei lavori alla mano, prende forma sempre più concreta anche la prospettiva di rispettare il termine del 15 di aprile per poter riaprire la Novedratese al traffico, dopo la chiusura del 18 marzo a seguito dell’abbattimento del cavalcavia di via Dei Giovi da parte di un camion fuori sagoma.

Buone notizie, insomma, in arrivo dalla strada provinciale oggi deserta come mai la si era vista. Molto meno buone, invece, quelle da via Roma, la strada dove si è riversata buona parte del traffico orfano della Novedratese. Le lunghe code in entrambi i sensi di marcia sono ormai spettacolo immutabile a ogni ora del giorno e della notte così come il malumore che a volte sfocia in veri e propri battibecchi tra i conducenti.

L’installazione, martedì, da parte di Rete Ferroviaria Italiana, di un semaforo sincronizzato con il passaggio a livello per regolare i flussi di traffico tra questa strada e via Per Lentate, ha portato più ordine e sicurezza e rende non più necessaria la presenza dei volontari o della polizia locale. Ma i pochi secondi di verde – 10 da via per Lentate e 25 in entrambi i sensi su via Roma – rendono difficile smaltire le colonne di auto.

Una pagina speciale su “La Provincia” di giovedì 4 aprile 2019


© RIPRODUZIONE RISERVATA