Nuove sale operatorie a Cantù  Via libera al cantiere dell’ospedale
Il rendering progettuale del nuovo blocco operatorio sopra il Pronto soccorso dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Cantù

Nuove sale operatorie a Cantù

Via libera al cantiere dell’ospedale

Il blocco sarà sopra il Pronto soccorso. I lavori al Sant’Antonio Abate partiranno entro fine mese, l’attivazione per l’autunno 2017

L’ultimo ostacolo burocratico che restava da superare era la firma del contratto. Ora che anche questa è al suo posto, il cantiere del nuovo blocco operatorio si avvicina: entro la fine del mese sarà aperto. Il che, previsioni d’intervento alla mano, significa che le opere potrebbero essere concluse per l’estate o l’autunno 2017. Opera attesa da tempo, ormai da 12 anni, e che potrà significare molto per il presidio di via Domea.

Leggete tutti i particolari nell’edizione odierna de La Provincia


© RIPRODUZIONE RISERVATA