Pianella, oggi è il grande giorno

In anteprima il nuovo palasport

Presentazione aperta ai tifosi alle 11, proprio al palazzetto di Cucciago

Pianella, oggi è il grande giorno In anteprima il nuovo palasport
CUCCIAGO - Il palazzetto Pianella come appare oggi

Oggi, i 5mila e 700 posti con a fianco la palestrina per gli allenamenti e qualche negozio, oltre che la calotta semisferica che cambierà volto al parallelepipedo del Pianella, avranno il volto di un plastico. Sarà un incontro aperto a tutti, una presentazione pubblica ai tifosi: il progetto del Pianella Bis sarà svelato questa mattina alle 11, proprio all’interno del palazzetto Pianella, costruito in quel di Cucciago nel 1974, pronto per affrontare il cantiere dell’ampliamento.

Intanto arrivano buone vibrazioni anche dal Comune amministrato dal sindaco Claudio Molteni: «Abbiamo apprezzato moltissimo la disponibilità nel voler affrontare il problema dei parcheggi e della viabilità», dice in riferimento all’incontro dell’altroieri con Pallacanestro Cantù e Tutti Insieme Cantù, ovvero la srl dell’azionariato popolare proprietaria del 10% della squadra che, insieme alla società sportiva e alla famiglia Gerasimenko, ha avuto un ruolo fondamentale nel aprire l’atteso cantiere, il terzo, per dare un nuovo palazzo al basket biancoblù.

Il servizio su “La Provincia” di sabato 23 luglio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True