Posteggio selvaggio  Mariano: «Adesso basta»
Mariano, immagine della sosta non consentita sull'incrocio tra via Risorgimento e piazza Roma

Posteggio selvaggio

Mariano: «Adesso basta»

Polemica sulla sosta vietata in piazza Roma

I residenti: «Restringono la strada e limitano la visibilità»

«Eppure a pochi metri ci sono tanti posteggi gratuiti»

Arrivano veloci. Un paio di rapide manovre. Poi accostano a bordo strada, a fianco dei paletti tra via Risorgimento e piazza Roma. Quindi giù di fretta dall’auto per svolgere le commissioni, che siano comprare il pane, andare in banca o bere un caffè. E poco importa se qualche metro più in là siano tratteggiati i parcheggi a tempo: gli allergici al codice stradale amano la comodità e scelgono di lasciare l’auto in sosta proprio dove non si potrebbe, ovvero a ridosso dell’incrocio che dà sul salotto buono della città.

Le opinioni

Esiste un problema di sosta selvaggia in piazza Roma? Per i residenti s che per uscire la mattina dal cancello di casa deve attendere che i furbetti del posteggio sbrighino le loro commissioni.

I commenti su la Provincia in edicola domenica 15 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA